Discussione:
ricarica per piccoli calibri ?
(troppo vecchio per rispondere)
seve
2004-06-25 09:26:21 UTC
Permalink
Salve,
quali piccoli calibri sono ricaricabili ?
Il calibro .22 mi sembra non sia ricaricabile vero ?
Max
2004-06-25 09:43:10 UTC
Permalink
Post by seve
Salve,
quali piccoli calibri sono ricaricabili ?
Il calibro .22 mi sembra non sia ricaricabile vero ?
Il 22LR non è agevolmente ricaricabile per via del suo bossolo annulare,
volendo però potresti provare a comprare i bossoli innescati nuovi da usare
ovviamente una sola volta, poi dovresti farti fare un fondipalle e i dies,
se disponi di un piccolo tornio e di una piccola fresa la cosa è fattibile,
altrimenti risulta poco conveniente
dal punto di vista economico.


Ciao Max
keplero
2004-06-25 14:18:03 UTC
Permalink
"Max" ha scritto nel messaggio :...
Post by Max
Il 22LR non è agevolmente ricaricabile per via del suo bossolo annulare,
volendo però potresti provare a comprare i bossoli innescati nuovi da usare
ovviamente una sola volta, poi dovresti farti fare un fondipalle e i dies,
se disponi di un piccolo tornio e di una piccola fresa la cosa è fattibile,
altrimenti risulta poco conveniente
dal punto di vista economico.
Ma ha un senso o un motivo farlo, visto i costi modesti del 22lr non credo
che si faccia per motivi economici no ?
Quando avrebbe senso farlo ?
Ciao
Kep
Marco Maccioni
2004-06-25 17:59:51 UTC
Permalink
Ciao
Kep
Sei il keplero di IHS ???

Ciao
Marco M.
keplero
2004-06-25 18:16:49 UTC
Permalink
Post by Marco Maccioni
Sei il keplero di IHS ???
Ciao Marco, si sono io.
Ciao
Kep
Max
2004-06-25 23:22:37 UTC
Permalink
Post by keplero
"Max" ha scritto nel messaggio :...
Post by Max
Il 22LR non è agevolmente ricaricabile per via del suo bossolo annulare,
volendo però potresti provare a comprare i bossoli innescati nuovi da
usare
Post by Max
ovviamente una sola volta, poi dovresti farti fare un fondipalle e i dies,
se disponi di un piccolo tornio e di una piccola fresa la cosa è
fattibile,
Post by Max
altrimenti risulta poco conveniente
dal punto di vista economico.
Ma ha un senso o un motivo farlo, visto i costi modesti del 22lr non credo
che si faccia per motivi economici no ?
Quando avrebbe senso farlo ?
Non si fa tutto per i soldi, si ricarica anche per cercare di avere una
cartuccia migliore di quelle commerciali e per pura sodisfazione e
divertimento.

Ciao Max
Max
2004-06-25 23:24:47 UTC
Permalink
Post by keplero
"Max" ha scritto nel messaggio :...
Post by Max
Il 22LR non è agevolmente ricaricabile per via del suo bossolo annulare,
volendo però potresti provare a comprare i bossoli innescati nuovi da
usare
Post by Max
ovviamente una sola volta, poi dovresti farti fare un fondipalle e i dies,
se disponi di un piccolo tornio e di una piccola fresa la cosa è
fattibile,
Post by Max
altrimenti risulta poco conveniente
dal punto di vista economico.
Ma ha un senso o un motivo farlo, visto i costi modesti del 22lr non credo
che si faccia per motivi economici no ?
Quando avrebbe senso farlo ?
Ciao
Kep
Non si fa tutto per i soldi, si ricarica anche per cercare di avere una
cartuccia migliore di quelle commerciali e per pura sodisfazione e
divertimento.

Ciao Max
keplero
2004-06-27 10:08:20 UTC
Permalink
"Max" ha scritto nel messaggio :...
Post by Max
Non si fa tutto per i soldi, si ricarica anche per cercare di avere una
cartuccia migliore di quelle commerciali e per pura sodisfazione e
divertimento.
Ok e' quanto volevo sapere, ma alla fine ne vale la pena ? Si hanno
prestazioni nettamente superiori, o conviene sempre acquistare
munizionamento commerciale ?
Ciao
Kep
Max
2004-06-27 12:06:27 UTC
Permalink
Post by keplero
"Max" ha scritto nel messaggio :...
Post by Max
Non si fa tutto per i soldi, si ricarica anche per cercare di avere una
cartuccia migliore di quelle commerciali e per pura sodisfazione e
divertimento.
Ok e' quanto volevo sapere, ma alla fine ne vale la pena ? Si hanno
prestazioni nettamente superiori, o conviene sempre acquistare
munizionamento commerciale ?
Ciao
Kep
Dipende sempre dalla bravura del ricaricatore, se il ricaricatore riesce a
superare le prestazioni della fabbrica allora conviene ricaricare, poi c'è
da dire che se ricarichi puoi fare delle cartucce che in commercio non
trovi, ad esempio puoi fare un 22LR con palle molto leggere oppure molto
pesanti oppure cartucce con palla troncoconica, ecc...........
Comunque la cosa migliore è ricaricare e comprare anche le cartucce
commerciali perchè il 22LR costa poco e a volte non sempre si ha il tempo di
ricaricare.

Ciao Max
Garolini G.Luca
2004-06-26 14:52:41 UTC
Permalink
Post by keplero
"Max" ha scritto nel messaggio :...
Post by Max
Il 22LR non è agevolmente ricaricabile per via del suo bossolo annulare,
volendo però potresti provare a comprare i bossoli innescati nuovi da
usare
Post by Max
ovviamente una sola volta, poi dovresti farti fare un fondipalle e i dies,
se disponi di un piccolo tornio e di una piccola fresa la cosa è
fattibile,
Post by Max
altrimenti risulta poco conveniente
dal punto di vista economico.
Ma ha un senso o un motivo farlo, visto i costi modesti del 22lr non credo
che si faccia per motivi economici no ?
Quando avrebbe senso farlo ?
Ciao
Kep
Di ricaricamento del 22 LR che sarebbe più corretto chiamare caricamento
visto che si usano bossoli nuovi, in Italia oltre ad essersene parlato si
sono visti per un breve periodo in vendita anche dies, bossoli e palle.
Lo scopo doveva essere il solito, ovvero quello di scantare i coglioni o
meglio spennare i polli.
L'attrezzatura costava un milione di vecchie lire e bossoli e palle (alcune
di queste addirittura nichelate :o))))) altre in piombaccio) erano di
qualità tale da assemblare cartucce più adatte al baraccone delle giostre
che alle gare in BR22.
Se si vuole fare qualcosa di serio in 22 LR è necessario comperare cartucce
Eley Tenex, RWS R50 o R100 o Lapua Midas.

Cordialità
G.G.
Max
2004-06-26 22:41:04 UTC
Permalink
Post by Garolini G.Luca
Di ricaricamento del 22 LR che sarebbe più corretto chiamare caricamento
visto che si usano bossoli nuovi, in Italia oltre ad essersene parlato si
sono visti per un breve periodo in vendita anche dies, bossoli e palle.
Lo scopo doveva essere il solito, ovvero quello di scantare i coglioni o
meglio spennare i polli.
L'attrezzatura costava un milione di vecchie lire e bossoli e palle (alcune
di queste addirittura nichelate :o))))) altre in piombaccio) erano di
qualità tale da assemblare cartucce più adatte al baraccone delle giostre
che alle gare in BR22.
Se si vuole fare qualcosa di serio in 22 LR è necessario comperare cartucce
Eley Tenex, RWS R50 o R100 o Lapua Midas.
Se uno vuole si può autocostruire il blocchetto fondipalle e i dies, non
serve spendere un milione, per quanto riguarda le prestazioni della
cartuccia assemblata, se le palle hanno tutte lo stesso peso e la chiusura
viene eseguita ad arte e si fanno i lotti dei bossoli dello stesso peso, si
pesano le dosi di polvere, non vedo il motivo del perchè la cartuccia in
questione non deve essere precisa, poi in fondo è un hobby....

Ciao Max
Garolini Gianluca
2004-06-27 17:57:53 UTC
Permalink
Post by Garolini G.Luca
Post by Garolini G.Luca
Di ricaricamento del 22 LR che sarebbe più corretto chiamare caricamento
visto che si usano bossoli nuovi, in Italia oltre ad essersene parlato si
sono visti per un breve periodo in vendita anche dies, bossoli e palle.
Lo scopo doveva essere il solito, ovvero quello di scantare i coglioni o
meglio spennare i polli.
L'attrezzatura costava un milione di vecchie lire e bossoli e palle
(alcune
Post by Garolini G.Luca
di queste addirittura nichelate :o))))) altre in piombaccio) erano di
qualità tale da assemblare cartucce più adatte al baraccone delle giostre
che alle gare in BR22.
Se si vuole fare qualcosa di serio in 22 LR è necessario comperare
cartucce
Post by Garolini G.Luca
Eley Tenex, RWS R50 o R100 o Lapua Midas.
Se uno vuole si può autocostruire il blocchetto fondipalle e i dies, non
serve spendere un milione, per quanto riguarda le prestazioni della
cartuccia assemblata, se le palle hanno tutte lo stesso peso e la chiusura
viene eseguita ad arte e si fanno i lotti dei bossoli dello stesso peso, si
pesano le dosi di polvere, non vedo il motivo del perchè la cartuccia in
questione non deve essere precisa, poi in fondo è un hobby....
Ciao Max
Se spariamo per hobby, ci sono cartucce originali calibro 22 LR da 55
vecchie lire al colpo. :-))
Se gareggiamo a livello di BR 22, ti assicuro che il solo fatto di non poter
disporre di bossoli match e palle match già ci mette fuori causa.

Cordialità
G.G.
Max
2004-06-27 18:12:09 UTC
Permalink
Post by Garolini Gianluca
Se spariamo per hobby, ci sono cartucce originali calibro 22 LR da 55
vecchie lire al colpo. :-))
Se gareggiamo a livello di BR 22, ti assicuro che il solo fatto di non poter
disporre di bossoli match e palle match già ci mette fuori causa.
Per il BR22 concordo che serve disporre di bossoli match, pero per le palle
penso che un ricaricatore può fondere delle ottime palle, quindi se un
ricaricatore esperto dispone di bossoli idonei può confezionare anche un
munizionamento da gara, in fondo nelle gare di BR grosso calibro il
ricaricatore esperto si può fare anche le palle per formatura a freddo,
quello che non fa è l'innesco, nel caso dell 22 LR l'innesco è parte del
bossolo e questo è molto difficile da fare in casa perchè per pesare la dose
di detonante servirebbero delle bilancine da laboratorio di industria
farmaceutica.

Ciao Max
Garolini G.Luca
2004-06-28 09:18:37 UTC
Permalink
Post by Max
Post by Garolini Gianluca
Se spariamo per hobby, ci sono cartucce originali calibro 22 LR da 55
vecchie lire al colpo. :-))
Se gareggiamo a livello di BR 22, ti assicuro che il solo fatto di non
poter
Post by Garolini Gianluca
disporre di bossoli match e palle match già ci mette fuori causa.
Per il BR22 concordo che serve disporre di bossoli match, pero per le palle
penso che un ricaricatore può fondere delle ottime palle, quindi se un
ricaricatore esperto dispone di bossoli idonei può confezionare anche un
munizionamento da gara, in fondo nelle gare di BR grosso calibro il
ricaricatore esperto si può fare anche le palle per formatura a freddo,
quello che non fa è l'innesco, nel caso dell 22 LR l'innesco è parte del
bossolo e questo è molto difficile da fare in casa perchè per pesare la dose
di detonante servirebbero delle bilancine da laboratorio di industria
farmaceutica.
Ciao Max
Le palle del 22 LR sono swaging bullets, stampate a pressione ed a freddo,
partendo da un nucleo cilindrico ricavato per tranciatura da una bobina di
filo di piombo vergine purissimo.
Con la fusione domestica in primis non potremmo usare piombo puro, ma una
lega almeno binaria di piombo e stagno e poi tra microbolle d'aria e
concrezioni di altre sostanze inevitabilmente presenti nei metalli
commerciali saremmo a livelli infimi di qualità, almeno per le esigenze del
tiro di BR.
Tralasciamo la lubrificazione che è un punto vitale per importanza ma di
estrema difficoltà e segretezza.
Nei bossoli, il problema non è la pesatura dell'innesco, ma la sua
applicazione.
L'innesco nel bossolo 22 LR è introdotto in fase liquida, una goccia di
questa "soluzione" di miscela innescante cade nel fondo del bossolo e questo
subito passa alla stazione successiva nella quale un perno con una "lama
trasversale a cacciavite" rotante entra nel bossolo e sfiorando il fondo per
centrifuga manda la miscela fluida a riempire perfettamente il rim, questa
miscela deve poi asciugarsi in tempi brevissimi e non a caso le migliori
produzioni vengono eseguite in ambienti attentamente climatizzati.
Si può fare tutto, ma ne vale la pena?
Certo che i Dies sono il problema minore, ma il resto è un problema
insormontabile, infatti guarda in gara in quanti sparano con cartucce 22 LR
ricaricate.

Cordialità
G.G.
Max
2004-06-28 10:32:35 UTC
Permalink
Post by Garolini G.Luca
Le palle del 22 LR sono swaging bullets, stampate a pressione ed a freddo,
partendo da un nucleo cilindrico ricavato per tranciatura da una bobina di
filo di piombo vergine purissimo.
Con la fusione domestica in primis non potremmo usare piombo puro, ma una
lega almeno binaria di piombo e stagno e poi tra microbolle d'aria e
concrezioni di altre sostanze inevitabilmente presenti nei metalli
commerciali saremmo a livelli infimi di qualità, almeno per le esigenze del
tiro di BR.
Come dicevo nel mio post precedente, nelle gare di BR grosso calibro il
ricaricatore esperto può farsi le sue palle
tramite la tecnica della formatura a freddo, questo significa che può
formare a freddo anche le palle per il 22LR.
Comunque alla fine sarà la bilancia a dire se le palle o formate a freddo
oppure per fusione siano di peso omogeneo
fra loro, è naturale che per essere migliori delle palle commerciali devono
avere uno scarto di peso fra palla e palla
minore, comunque nulla ti impedise di fondere palle in piombo puro come
avviene nell'avancarica.
Nell'avancarica le palle sono in piombo e non in lega dura, altrimenti non
riusciresti a inserire la palla....
Post by Garolini G.Luca
Tralasciamo la lubrificazione che è un punto vitale per importanza ma di
estrema difficoltà e segretezza.
Nei bossoli, il problema non è la pesatura dell'innesco, ma la sua
applicazione.
L'innesco nel bossolo 22 LR è introdotto in fase liquida, una goccia di
questa "soluzione" di miscela innescante cade nel fondo del bossolo e questo
subito passa alla stazione successiva nella quale un perno con una "lama
trasversale a cacciavite" rotante entra nel bossolo e sfiorando il fondo per
centrifuga manda la miscela fluida a riempire perfettamente il rim, questa
miscela deve poi asciugarsi in tempi brevissimi e non a caso le migliori
produzioni vengono eseguite in ambienti attentamente climatizzati.
Si può fare tutto, ma ne vale la pena?
Infatti ho detto che per i bossoli è meglio soprasedere e prendere quelli
commerciali e farne dei lotti,
questo è sempre un vantaggio rispetto alle cartucce comerciali, le quali non
puoi lottizzare perchè
li a variare possono essere i tre componenti: bossoli, palle e polvere.
Ora mi dirai giustamente che in fabbrica cercano di mantenere i bossoli
entro un certo peso, però
un conto è la media di peso fra un grosso quantitativo e un conto è su pochi
lotti di bossoli.
Post by Garolini G.Luca
Certo che i Dies sono il problema minore, ma il resto è un problema
insormontabile, infatti guarda in gara in quanti sparano con cartucce 22 LR
ricaricate.
è vero però dove lo metti lo spirito di intraprendenza del ricaricatore ?

Ciao Max

Max
2004-06-25 09:50:23 UTC
Permalink
Post by seve
Salve,
quali piccoli calibri sono ricaricabili ?
Il calibro .22 mi sembra non sia ricaricabile vero ?
Sono ricaricabili tutti i calibri a fuoco centrale, cioè con innesco
sostituibile

Ciao Max
seve
2004-06-26 10:00:36 UTC
Permalink
Appunto per questo.
Quali sono i piccoli calibri con innesco, senza andare da un armiere ve lo
chiedo tramite questo NG.
Grazie.
Post by Max
Sono ricaricabili tutti i calibri a fuoco centrale, cioè con innesco
sostituibile
Ciao Max
Max
2004-06-26 10:44:30 UTC
Permalink
Post by seve
Appunto per questo.
Quali sono i piccoli calibri con innesco, senza andare da un armiere ve lo
chiedo tramite questo NG.
Grazie.
Post by Max
Sono ricaricabili tutti i calibri a fuoco centrale, cioè con innesco
sostituibile
Ciao Max
Fra i più picoli in commercio: 6.35 Br e 7.65 Br per pistola e 32 S&W Long
per revolver, quest'ulimo viene ricaricato per il tiro a segno specialità
grosso calibro con palla Wad Cuter a testa piatta, esistono altri calibri
più piccoli come il 4.5 Lilliput auto che non sono in commercio, qualora
avessi la pistola in detto calibro saresti costretto a rifarti anche i
bossoli al tornio e il fondipalle e i dies.

Ciao Max
Continua a leggere su narkive:
Risultati di ricerca per 'ricarica per piccoli calibri ?' (newsgroup and mailinglist)
7
risposte
carabina per "iniziare"
iniziato 2005-02-14 13:31:01 UTC
it.hobby.armi.moderato
20
risposte
9,3X62 per il cinghiale.
iniziato 2007-10-24 14:56:02 UTC
it.hobby.armi.moderato
8
risposte
Problemi su ricarica 30M1
iniziato 2004-09-17 22:31:02 UTC
it.hobby.armi.moderato
8
risposte
30-06 SPRINGFIELD VS. .308 WINCHESTER PER CINGHIALE - PARERI?
iniziato 2007-02-03 15:41:02 UTC
it.hobby.armi.moderato
8
risposte
RICARICA- La pressa più completa
iniziato 2006-10-21 12:16:01 UTC
it.hobby.armi.moderato
Risultati di ricerca per 'ricarica per piccoli calibri ?' (Domande e Risposte)
6
risposte
Qualcuno può aiutarmi a identificare le specifiche di un UPS per un computer a 20 core ad alte prestazioni?
iniziato 2020-03-12 14:00:10 UTC
consigli sull'hardware
4
risposte
Suggerimenti per la manutenzione per prolungare la durata del motore per brevi viaggi
iniziato 2019-09-11 09:20:24 UTC
automobili
5
risposte
Ci sono voluti 3 minuti per ricaricare un moschetto quando è stato ratificato il secondo emendamento alla costituzione degli Stati Uniti?
iniziato 2019-10-09 22:01:22 UTC
storia
3
risposte
Basso AWG per lunghi periodi all'aperto, ma con protezione GFCI
iniziato 2018-11-05 08:08:52 UTC
fai da te
6
risposte
Perché Tesla consiglia un cavo di diametro così piccolo per i suoi caricabatterie rispetto a questo grafico che ho trovato online?
iniziato 2020-06-18 19:35:24 UTC
fai da te
Discussioni interessanti ma non correlate
6
risposte
Qualche motivo per portare una tazza fuori dallo zaino?
iniziato 2016-02-15 10:46:01 UTC
6
risposte
Quali sono i metodi più semplici per trasportare uno zaino quando si pedala?
iniziato 2016-02-16 14:24:33 UTC
5
risposte
Colorazione maschera subacquea
iniziato 2016-02-18 14:13:17 UTC
5
risposte
Perché non ci sono fornelli elettrici che possono essere usati per cucinare dove non puoi accendere un fuoco?
iniziato 2016-02-23 12:34:55 UTC
2
risposte
Uomini che utilizzano uno zaino da trekking da donna
iniziato 2016-02-29 15:51:11 UTC
Loading...