Discussion:
ricarica 357 magnum utilizzando palle in lega da .356 (quelle del 9x21)
(troppo vecchio per rispondere)
roscal
2014-03-08 17:42:06 UTC
Ciao, qualcuno ha utilizzato le ogive trafilate a .356 del 9x21 nel 357? dimensionalmente la cosa è fattibile, ma non trovo riferimenti per le dosi di polvere da utilizzare per ogive da 125 grs LRN, per questo peso si trovano le dosi delle ogive blindate, ovviamente non è la stessa cosa.
Prima di sperimentare preferisco confrontarmi con qualcuno che ha già provato.
Grazie
Sandro
2014-03-08 17:59:26 UTC
Post by roscal
Ciao, qualcuno ha utilizzato le ogive trafilate a .356 del 9x21 nel 357?
dimensionalmente la cosa è fattibile, ma non trovo riferimenti per le dosi di polvere
da utilizzare per ogive da 125 grs LRN,
per questo peso si trovano le dosi delle ogive blindate,
Sarebbe bello sapere anche che polvere vorresti utilizzare per poterti
consigliare a modo...
Post by roscal
ovviamente non è la stessa cosa.
Beh, la differenza è minima, ma chiaramente dipende dalla polvere e da
che ricariche ci vuoi fare...
Se son ricariche morbide non cambia assolutamente nulla, se son
ricariche corpose
dimentica il piombo nudo.
Post by roscal
Prima di sperimentare preferisco confrontarmi con qualcuno che ha già provato.
Grazie
Ciao
Sandro
Sandro
2014-03-08 18:03:47 UTC
Post by Sandro
dimentica il piombo nudo
Mi correggo, a meno che non abbiano gaschek o che la lega sia molto dura.
Prova
2014-03-08 18:22:55 UTC
Post by Sandro
Post by Sandro
dimentica il piombo nudo
Mi correggo, a meno che non abbiano gaschek o che la lega sia molto dura.
Se non fondi da Solo ( e pure con un poco di esperienza sul trattamento )

lascia pure stare anche quelle con il gas check .
roscal
2014-03-09 17:06:50 UTC
Avevo pensato alla Cheddite granular grossa o PEFL 26A, ovviamente cariche morbide.

grazie Sandro
Sandro
2014-03-09 17:38:14 UTC
Post by roscal
Avevo pensato alla Cheddite granular grossa o PEFL 26A, ovviamente cariche morbide.
grazie Sandro
Bon, allora ti puoi attenere tranquillamente alle dosi che trovi sullo
stesso peso di palla, indipendentemente dal tipo.
Devo dire che le dosi previste da B&P per la 26 non sono da cariche
tranquille, io mi terrei attorno ai 7 grani max per un colpo morbido.
Ti consglio di controllare l'impiobatura della canna, se ti attieni alle
dosi da loro proposte, con palle in lega secondo me perdi un pomeriggio
a scovolare la canna :-D
Per quanto riguarda la Cheddite starei sui 6 grani max.
Comunque quando finisci ste palle, ti consiglio vivamente di passare
alle sue specifiche, con peso attorno dai 145 ai 160 grns, possibilmente
ramate, ti daranno sicuramente più precisione (trafilatura più adeguata
al calibro) e non ci saranno problemi di sorta con dosi varie.

Ciao
Sandro
roscal
2014-03-09 19:17:11 UTC
Grazie Sandro, farò qualche prova, ma credo che seguirò il tuo consiglio di usare palle specifiche per il .357.
Saluti
paolo br shooter
2014-03-13 08:28:04 UTC
ciao
le polveri vanno tutte bene,
gm3 sidna jk3 e 7 a trovarle, le fiocchi,

solo la palla trafilata a 356 dopo certe velocità arriva di traverso.

Un trucchetto, prova a montarla al contrario e spararla come WC!!
Senza nemmeno crimpare troppo, vedrai!!

ciao
paolo brsh
roscal
2014-03-22 17:02:12 UTC
Ciao, ho provato con la PEFL 26A, partendo da 4,6 grs fino a 5,6 con incremento di 0,2 grs, a 5,6 il colpo è diventato accettabile, con una crimpatura normale.
Penso che si possa ancora salire. Non ho notato segni di sovrappressione.
ciop
2014-03-12 18:48:05 UTC
Post by roscal
Ciao, qualcuno ha utilizzato le ogive trafilate a .356 del 9x21 nel 357?
Ciao,
non so nulla di ricarica, ma conosco questo bel sito

http://www.grurifrasca.net/Sito/Ricarica/pistole/357mag.html

Potrebbe interessarti.