(troppo vecchio per rispondere)
Costi rinnovo porto d'armi uso caccia
Lucho
2007-10-04 12:14:17 UTC
Ciao a tutti,

solo per il gusto della cronaca, elenco i costi che ho sostenuto per il
rinnovo del porto d'armi per uso caccia:

-Certificato medico di base: Euro 30,00
-Certificato medico legale: Euro 31,62
-3 marche da bollo da Euro 14,62: = Euro 43,86
-Versamento costo libretto: Euro 1,21
-Versamento concessioni governative: Euro 173,16
-Fototessere: Euro 5,00

Totale: 284,85

Anche voi spendete così tanto?

Lucho
Sanchez
2007-10-04 13:06:31 UTC
Post by Lucho
Ciao a tutti,
solo per il gusto della cronaca, elenco i costi che ho sostenuto per il
-Certificato medico di base: Euro 30,00
-Certificato medico legale: Euro 31,62
-3 marche da bollo da Euro 14,62: = Euro 43,86
-Versamento costo libretto: Euro 1,21
-Versamento concessioni governative: Euro 173,16
-Fototessere: Euro 5,00
Totale: 284,85
Anche voi spendete così tanto?
Lucho
La caccia e' un lusso, lo stato fa bene a tassarla duro.
Meglio un balzello pesante li' che altrove.
mauro minervini
2007-10-04 13:47:41 UTC
Si, tranne che per il medico di base. Gli ho spiegato-e lui ha capito- che
si tratta di una specie di salvavita, e quindi debbo essere esentato dalle
spese. Alla ASL per ora ci stanno solo studiando!:-))
--
saluti
mauro

www.radicaebaionette.net
le belle armi in rete
Post by Lucho
Ciao a tutti,
solo per il gusto della cronaca, elenco i costi che ho sostenuto per il
-Certificato medico di base: Euro 30,00
-Certificato medico legale: Euro 31,62
-3 marche da bollo da Euro 14,62: = Euro 43,86
-Versamento costo libretto: Euro 1,21
-Versamento concessioni governative: Euro 173,16
-Fototessere: Euro 5,00
Totale: 284,85
Anche voi spendete così tanto?
Lucho
Tiropratico.com®
2007-10-04 14:09:45 UTC
Post by Sanchez
La caccia e' un lusso, lo stato fa bene a tassarla duro.
Meglio un balzello pesante li' che altrove.
Già! Meglio i cacciatori che i tiratori .... (sigh!) peccato che molti
svolgono entrambi gli SPORT !
mauro minervini
2007-10-04 14:10:49 UTC
Post by Tiropratico.com®
Post by Sanchez
La caccia e' un lusso, lo stato fa bene a tassarla duro.
Meglio un balzello pesante li' che altrove.
Già! Meglio i cacciatori che i tiratori .... (sigh!) peccato che molti
svolgono entrambi gli SPORT !
Non ho capito perché la caccia sia un lusso e non lo sia il tiro; o il
windsurf, le immersioni, il deltaplano, e, e, e..............
--
saluti
mauro

www.radicaebaionette.net
le belle armi in rete
Lucho
2007-10-04 14:13:41 UTC
Post by Sanchez
La caccia e' un lusso, lo stato fa bene a tassarla duro.
Meglio un balzello pesante li' che altrove.
Sono d'accordo, anche se 173 milioni di euro all'anno (ammesso che i
cacciatori siano poi davvero un milione) non è che siano granchè visti in
un'ottica statale...


Lucho
Lucho
2007-10-04 14:15:56 UTC
Post by mauro minervini
Si, tranne che per il medico di base. Gli ho spiegato-e lui ha capito- che
si tratta di una specie di salvavita, e quindi debbo essere esentato dalle
spese.
He he, anche il mio normalmente non mi fa pagare, ma questa volta era in
ferie e al suo posto c'era quel maderchod del suo sostituto...:-)))
Post by mauro minervini
Alla ASL per ora ci stanno solo studiando!:-))
Alla mia neanche quello...

Lucho
Ceru
2007-10-04 14:38:31 UTC
Post by Sanchez
Post by Lucho
Ciao a tutti,
solo per il gusto della cronaca, elenco i costi che ho sostenuto per il
-Certificato medico di base: Euro 30,00
-Certificato medico legale: Euro 31,62
-3 marche da bollo da Euro 14,62: = Euro 43,86
-Versamento costo libretto: Euro 1,21
-Versamento concessioni governative: Euro 173,16
-Fototessere: Euro 5,00
Totale: 284,85
Anche voi spendete così tanto?
Lucho
La caccia e' un lusso, lo stato fa bene a tassarla duro.
Meglio un balzello pesante li' che altrove.- Nascondi testo tra virgolette -
- Mostra testo tra virgolette -
A si, secondo me dovrebbero tassare anche il TAV per par condicio. Voi
tiratori siete più belli???? Non usate armi come facciamo noi
cacciatori???? Anzi la maggior parte di noi le usa solo per qualche
mese all'anno!!!!
Sicuramente mi sono tirato addosso tutti i tiratori del NG, ma quando
incontro qualche anticaccia mi innervosisco parecchio.

Saluti
Ceru
Sanchez
2007-10-04 14:43:08 UTC
Post by mauro minervini
Non ho capito perché la caccia sia un lusso e non lo sia il tiro;
beh... anzitutto non credo siano paragonibili i costi per le due
attività, almeno a livello dilettantistico.

Inltre c'e' anche il "piccolo" particolare che i tiratori di solito non
sporcano, non inquinano, non danno problemi ambientali, hanno bisogno di
meno sorveglianza nella loro attività, etc...

Per ultimo, anche se capisco che questa e' una valutazione soggettiva,
c'e' un discorso "etico", che per fortuna si fa sempre piu' avanti nella
societa' civile, anche qui in Toscana, da dove scrivo, terra, si sa, di
cacciatori.
Io rifiuto il concetto di "uccidere per sport", "uccidere per
divertimento", che sta alla base della caccia.


o il
Post by mauro minervini
windsurf, le immersioni, il deltaplano, e, e, e.
questi sono sani sport, che in linea di principio non inquinano, non
hanno bisogno di guardie per essere sorvegliati, non hanno bisogno di
particolari licenze per essere svolti a livello amatoriale, etc...
Sanchez
2007-10-04 14:50:17 UTC
Post by Ceru
A si, secondo me dovrebbero tassare anche il TAV per par condicio. Voi
tiratori siete più belli???? Non usate armi come facciamo noi
cacciatori???? Anzi la maggior parte di noi le usa solo per qualche
mese all'anno!!!!
Sicuramente mi sono tirato addosso tutti i tiratori del NG, ma quando
incontro qualche anticaccia mi innervosisco parecchio.
I tiratori che stanno dentro un TSN , che SI PAGANO struttura e
sorveglianza, che sparano entro uno spazio delimitato, ti sembrano sullo
stesso piano dei cacciatori che passano sui fondi altrui, se sono
tamarri pure sporcano e abbandonano cartucce, sparano qua e la' spesso
su tutto cio' che si muove, hanno bisogno di ben piu' costosa
sorveglianza... ti sembrano sullo stesso piano?... a me per nulla.

Le guardie venatorie, forestali, etc... per "badare" i cacciatori chi li
deve pagare?

Caccia e tiro hanno davvero poco in comune.

CIao,
N.
mauro minervini
2007-10-04 14:57:12 UTC
CUT
Post by Sanchez
Post by Lucho
Totale: 284,85
Anche voi spendete così tanto?
Lucho
La caccia e' un lusso, lo stato fa bene a tassarla duro.
Meglio un balzello pesante li' che altrove
CUT
A si, secondo me dovrebbero tassare anche il TAV per par condicio. Voi
tiratori siete più belli???? Non usate armi come facciamo noi
cacciatori???? Anzi la maggior parte di noi le usa solo per qualche
mese all'anno!!!!
Sicuramente mi sono tirato addosso tutti i tiratori del NG, ma quando
incontro qualche anticaccia mi innervosisco parecchio.

Saluti
Ceru


io solo quando dicono cose senza senso comune. In pratica, quasi sempre
--
saluti
mauro

www.radicaebaionette.net
le belle armi in rete
mauro minervini
2007-10-04 15:16:09 UTC
--
saluti
mauro

www.radicaebaionette.net
le belle armi in rete
Post by mauro minervini
Non ho capito perché la caccia sia un lusso e non lo sia il tiro;
beh... anzitutto non credo siano paragonibili i costi per le due attività,
almeno a livello dilettantistico.
Un pomeriggio al piattello costa tra i 20 ed i 60 euro; un fucile decente
per quest'attività circa il 20% più dell'omologo da caccia. Il tiro non é
siolo quello che piace a te. Ma evidentemente tu rendi in considerazione
solo le cose che interessano te, il resto sono schifezze!:-(
Inltre c'e' anche il "piccolo" particolare che i tiratori di solito non
sporcano, non inquinano, non danno problemi ambientali,
Questo lo dici tu, che-al solito- esprimi banalità e crei solo
disinformazione. Anticaccia perfetto.
Hai pressente quanti quintali di piombo si depositino in fondo ad un campo
di tiro al volo? Ad una media di 30 cartucce da 28 grammi sono 840 grammi
per tiratore. per serie di 25 piattelli. Una "pedana" da sei tiratori ne
spara (in pochi minuti)5060 grammi.
Non diciamo coglionerie per il gusto di dirle. Quanto allo sporcare ci sono
persone per bene, ignoranti e cretini in ogni categoria.


hanno bisogno di
meno sorveglianza nella loro attività, etc...
Altra affermazione insensata. Qualcuno sta decidendo che i poligoni vadano
accuratamente ; mi spiace per gli altri, spero che vengano a rompere le
palle a te.
Per ultimo, anche se capisco che questa e' una valutazione soggettiva,
c'e' un discorso "etico", che per fortuna si fa sempre piu' avanti nella
societa' civile, anche qui in Toscana, da dove scrivo, terra, si sa, di
cacciatori.
Io rifiuto il concetto di "uccidere per sport", "uccidere per
divertimento", che sta alla base della caccia.
C'é chi rifiuta quello di possedere e, peggio, usare un'arma, e costoro-se
adottassero il tuo modo di vedere- avrebbero ragione di chiedere una forte
imposizione sul tuo hobby>
o il
Post by mauro minervini
windsurf, le immersioni, il deltaplano, e, e, e.
questi sono sani sport, che in linea di principio non inquinano, non hanno
bisogno di guardie per essere sorvegliati, non hanno bisogno di
particolari licenze per essere svolti a livello amatoriale, etc...
se volevi dimostrare di non essere un genio , ci sei riuscito.
mai visti i deltaplani che svolazzano a pochi metri dalle strade?mai sentito
parlare di imbecilli che per giocare si trovano attaccati ad una parete
rocciosa; di sub che si beccano un'embolia e debbono essere soccorsi
sott'acqua? E tutti e costano alla tua cara "società civile" soldi e
rischio di vite umane per essere soccorsi?
ma no, tu sei il giusto e puro, e condanni tutto ciò che non capisci.
Che pena!
s
mauro minervini
2007-10-04 15:17:36 UTC
Genio, tu hai parlato di "LUSSO".
Ora piantala di dire fesserie, abbiamo tutti la certezzache ne sia
capacissimo, non devi dimostrare più nulla
--
saluti
mauro

www.radicaebaionette.net
le belle armi in rete
Post by Sanchez
Post by Ceru
A si, secondo me dovrebbero tassare anche il TAV per par condicio. Voi
tiratori siete più belli???? Non usate armi come facciamo noi
cacciatori???? Anzi la maggior parte di noi le usa solo per qualche
mese all'anno!!!!
Sicuramente mi sono tirato addosso tutti i tiratori del NG, ma quando
incontro qualche anticaccia mi innervosisco parecchio.
I tiratori che stanno dentro un TSN , che SI PAGANO struttura e
sorveglianza, che sparano entro uno spazio delimitato, ti sembrano sullo
stesso piano dei cacciatori che passano sui fondi altrui, se sono tamarri
pure sporcano e abbandonano cartucce, sparano qua e la' spesso su tutto
cio' che si muove, hanno bisogno di ben piu' costosa sorveglianza... ti
sembrano sullo stesso piano?... a me per nulla.
Le guardie venatorie, forestali, etc... per "badare" i cacciatori chi li
deve pagare?
Caccia e tiro hanno davvero poco in comune.
CIao,
N.
Sanchez
2007-10-04 16:00:14 UTC
Post by mauro minervini
Un pomeriggio al piattello costa tra i 20 ed i 60 euro;
un fucile decente
per quest'attività circa il 20% più dell'omologo da caccia. Il tiro
non >é
Post by mauro minervini
siolo quello che piace a te. Ma evidentemente tu rendi in >considerazione
solo le cose che interessano te, il resto sono schifezze!:-(
C'e' anche chi non fa il piattello, ma solo spara al bersaglio con una
pistoletta... non mi sembra poi cosi' lussuosa la cosa.
Post by mauro minervini
Questo lo dici tu, che-al solito- esprimi banalità e crei solo
disinformazione. Anticaccia perfetto.
Hai pressente quanti quintali di piombo si depositino in fondo ad un campo
di tiro al volo?
Ok ma sono tutte li', scusa, e non sparse qua e la' per il bosco.
Post by mauro minervini
Quanto allo sporcare ci >sono
persone per bene, ignoranti e cretini in ogni categoria.
E' vero, ma non puoi parlare di danno ambientale tra cio' che e'
circostritot ad un poligono e un'orda di persone in giro per i boschi, ok?
Post by mauro minervini
hanno bisogno di
Post by Sanchez
meno sorveglianza nella loro attività, etc...
Altra affermazione insensata. Qualcuno sta decidendo che i poligoni vadano
accuratamente ; mi spiace per gli altri, spero che vengano a rompere le
palle a te.
NOn ho alcun problema. Ben vengano i controlli.
Il costo di controlli (eventuali e occasinali) in un poligono e'
proporzionato o paragonabile a quello delle guardie che devono badare i
cacciatori? Ma figuriamoci...
Post by mauro minervini
C'é chi rifiuta quello di possedere e, peggio, usare un'arma, e costoro-se
adottassero il tuo modo di vedere- avrebbero ragione di chiedere una forte
imposizione sul tuo hobby>
Nel mio "hobby" non ammazzo niente e nessuno. Non calpesto nemmeno i
terreni altrui in forza di una legge sempre piu' anacronistica. Al max
sporco all'interno di un recinto.

Queste cose sembrano essere sempre piu' chiare alla società civile. Agli
incalliti della caccia un po' meno.
Post by mauro minervini
se volevi dimostrare di non essere un genio , ci sei riuscito.
mai visti i deltaplani che svolazzano a pochi metri dalle strade?mai sentito
parlare di imbecilli che per giocare si trovano attaccati ad una parete
rocciosa; di sub che si beccano un'embolia e debbono essere soccorsi
sott'acqua? E tutti e costano alla tua cara "società civile" soldi e
rischio di vite umane per essere soccorsi?
E' vero. Ma mi vuoi mettere sullo stesso piano i costi del SOCCORSO
(eventuale) con quelli a priori, a monte, necessari per un minimo di
controllo dell attivita' venatoria? Nessuno degli sport che hai detto tu
ha bisogno di un esercito di guardie a controllare il rispetto delle
regole...
Post by mauro minervini
ma no, tu sei il giusto e puro, e condanni tutto ciò che non capisci.
Dovrei "capire" la caccia?... ma per favore.
La capiscono sempre in meno... Spera che non si faccia mai un referendum
serio sull'argomento, perche' i tempi ormai sono maturi...
mauro minervini
2007-10-04 16:46:03 UTC
Post by Sanchez
Post by mauro minervini
Un pomeriggio al piattello costa tra i 20 ed i 60 euro;
un fucile decente
per quest'attività circa il 20% più dell'omologo da caccia. Il tiro
non >é
Post by mauro minervini
siolo quello che piace a te. Ma evidentemente tu rendi in >considerazione
solo le cose che interessano te, il resto sono schifezze!:-(
C'e' anche chi non fa il piattello, ma solo spara al bersaglio con una
pistoletta... non mi sembra poi cosi' lussuosa la cosa.
Giovanotto, ci sei, ci fai oppure un po' ci sei ed un po' ci fai?
Tu hai parlato di tiro e tiratori contrapposti a caccia e cacciatori. Ora i
distinguo li tiri fuori solo perché ti ho chiarito (e ce n'era
bisogno!!:-((( ) che al mondo non ci sono solo e cose che interessano te.
Post by Sanchez
Post by mauro minervini
Questo lo dici tu, che-al solito- esprimi banalità e crei solo
disinformazione. Anticaccia perfetto.
Hai pressente quanti quintali di piombo si depositino in fondo ad un campo
di tiro al volo?
Ok ma sono tutte li', scusa, e non sparse qua e la' per il bosco.
Evidentemente non sai neanche cosa sia una falda acquifera. Non c'é niente
di male, ma allora evita di parlare di certe cose.
Post by Sanchez
Post by mauro minervini
Quanto allo sporcare ci >sono
persone per bene, ignoranti e cretini in ogni categoria.
E' vero, ma non puoi parlare di danno ambientale tra cio' che e'
circostritot ad un poligono e un'orda di persone in giro per i boschi, ok?
Vedi sopra.
Forse non ti é chiaro che"l'orda di persone" non spara, in media, nella
stagione venatoria quello che spara un tiratore di poligono o di tav in una
settimana. E che inoltre la stagione venatoria dura 4 mesi e mezzo, i
tiratori sparano tutto l'anno
Post by Sanchez
Post by mauro minervini
hanno bisogno di
Post by Sanchez
meno sorveglianza nella loro attività, etc...
Altra affermazione insensata. Qualcuno sta decidendo che i poligoni vadano
accuratamente ; mi spiace per gli altri, spero che vengano a rompere le
palle a te.
NOn ho alcun problema. Ben vengano i controlli.
Il costo di controlli (eventuali e occasinali) in un poligono e'
proporzionato o paragonabile a quello delle guardie che devono badare i
cacciatori? Ma figuriamoci...
Seguiti a parlare per sentito dire, condendo il tutto di astio ed ignoranza.
Il CFS comunque dovrebbe controllare le campagne;così la polizia provinciale
che é Ittico-venatoria;cosa facciamo, tra l'altro, 300 euro l'anno anche per
i pescatori? ma si, anche per i cercatori di funghi, di asparagi e di
ghiande pei maiali!!!
(tra parentesi, sono almeno 4 anni che nessuno mi controlla la licenza) Poi
ci sono i volontari delle associazioni venatorie e quelli delle associazioni
ambientalistiche
Post by Sanchez
Post by mauro minervini
C'é chi rifiuta quello di possedere e, peggio, usare un'arma, e costoro-se
adottassero il tuo modo di vedere- avrebbero ragione di chiedere una forte
imposizione sul tuo hobby>
Nel mio "hobby" non ammazzo niente e nessuno. Non calpesto nemmeno i
terreni altrui in forza di una legge sempre piu' anacronistica. Al max
sporco all'interno di un recinto.
E questo dà fastidio a qualcuno che avrebbe diritto, secondo il tuo metro,
di chiedere che tu smetta di farlo o debba pagare delle forti tasse.
E, inoltre, se io adottando il tuo qualunquismo facessi di ogni erba un
fascio e prendessi a metro il cretino -ce n'é uno in ogni oligono- che ariva
vestito da rambo, con la maglietta "one Shot one Kill" e poi, magari, si
volta con l'arma rivolta verso la gente? E dicessi che tutti siete
pericolosi come lui? esattamente come dici generalizzando che i cacciatori
sporcano ed inquinano?
Comprendendo il cacciatore corretto, che magari tira in tutto l'anno 30
fucilate a beccacce o 10 colpi di carabina ad ungulati?
Gia che ci sei, perché non parli dell'atmosfera di nettuno o del sesso degli
angeli?tanto non potresti essere meno informato.
, >
Post by Sanchez
Queste cose sembrano essere sempre piu' chiare alla società civile. Agli
incalliti della caccia un po' meno.
Post by mauro minervini
se volevi dimostrare di non essere un genio , ci sei riuscito.
mai visti i deltaplani che svolazzano a pochi metri dalle strade?mai sentito
parlare di imbecilli che per giocare si trovano attaccati ad una parete
rocciosa; di sub che si beccano un'embolia e debbono essere soccorsi
sott'acqua? E tutti e costano alla tua cara "società civile" soldi e
rischio di vite umane per essere soccorsi?
E' vero. Ma mi vuoi mettere sullo stesso piano i costi del SOCCORSO
(eventuale) con quelli a priori, a monte, necessari per un minimo di
controllo dell attivita' venatoria? Nessuno degli sport che hai detto tu
ha bisogno di un esercito di guardie a controllare il rispetto delle
regole...
Bravo!!ben detto, hai proprio ragione; il deficiente che l'altro giorno,
sull'aurelia bis, mié passato con i piedi ad un metro dal tetto della
macchina (ma io sono un riccastro , anche un po' fascista, col SUV, che é
alto!! la colpa é la mia!!) non ha bisogno di essere controllato,. Infatti
lui non va a caccia, quindi non fà danni, non crea pericoli. O i centomila
cretini che ti escono dall'acqua davanti alla prua della barca (o i
centomila cretini che puntano a trenta nodi sul pallone da Sub) non fanno
danno, i costi della sorveglianza per i sub e i diportisti non ci sono e
quindi é giusto che non paghino tasse.I soccorsi poi loro se i meritano!
Toglimi una curiosità: Ma non ti fai ridere da solo?neanche un pochino?
Post by Sanchez
Post by mauro minervini
ma no, tu sei il giusto e puro, e condanni tutto ciò che non capisci.
Dovrei "capire" la caccia?... ma per favore.
Non mi permetterei mai di pensare che tu possa capire. la caccia, ovviamente
Post by Sanchez
La capiscono sempre in meno... Spera che non si faccia mai un referendum
serio sull'argomento, perche' i tempi ormai sono maturi...
Di referendum ne sono falliti un'infinità; é inutile che ti illuda, la gente
non é così male informata e prevenuta quanto tu credi.
sono per fortuna sempre meno le persone che coltivano sciocche prevenzioni
come questa, che ci sono costate circa 40 miliardi grazie al vate Pecoraro
Smanio, é su gente come lui e come te che bisognerebbe mettere una tassa.
Per i danni che fate parlando al vento, piagnucolando su cose del genere
invece di affrontare i problemi reali.
Ci sentiamo,Sanchez; appena ti avrò tolto dal killfile. Il che non so se
avverrà mai, le banalità ed i qualunquismi mi disgustano troppo. E
soprattutto mi rompono i coglioni.Senza offesa.
saluti
mauro

www.radicaebaionette.net
le belle armi in rete
mauro minervini
2007-10-04 16:51:35 UTC
Spero sia chiaro, ma comunque preferisco precisare.
Non ho nulla contro i poligoni (sparacchio in cava con circa 10 carabine
dal 243 ai calibri oltre il cm), né contro i tiratori di pedana. Possiedo
una coppia di fucili da piattello ed un S3 con un paio di canne "dedicate"
al tiro al volatile(ormai finito da 20 anni)
--
saluti
mauro

www.radicaebaionette.net
le belle armi in rete
Post by mauro minervini
Un pomeriggio al piattello costa tra i 20 ed i 60 euro;
un fucile decente
per quest'attività circa il 20% più dell'omologo da caccia. Il tiro
CUT
AlexYS
2007-10-04 18:23:59 UTC
Post by Ceru
A si, secondo me dovrebbero tassare anche il TAV per par condicio. Voi
tiratori siete più belli???? Non usate armi come facciamo noi
cacciatori???? Anzi la maggior parte di noi le usa solo per qualche mese
all'anno!!!!
E noi tiravolisti le usiamo sempre, pagandoci sempre le strutture. Quindi
metti 7 euro a noleggio linea di tiro una volta alla settimana in media per
un anno fa 416 euro, tu invece spari gratis all'aria aperta e nessuno ti
dice niente per il rumore, per cui direi che ti va anche bene perché lo
stato ti chiede poco per farti usare il demanio come linea di tiro.
Max
2007-10-04 19:59:31 UTC
Post by Lucho
solo per il gusto della cronaca, elenco i costi che ho sostenuto per il
-Certificato medico di base: Euro 30,00
-Certificato medico legale: Euro 31,62
-3 marche da bollo da Euro 14,62: = Euro 43,86
-Versamento costo libretto: Euro 1,21
-Versamento concessioni governative: Euro 173,16
-Fototessere: Euro 5,00
Totale: 284,85
Anche voi spendete così tanto?
No... non lo faccio per uso caccia, e risparmio subito 173,16 euro....
Il medico di base non mi fa pagare il certificato anamnestico.
Il certificato della ASL lo sostituisco con quello di un medico
militare, e sono 20 euro.
Le fototessere me le stampo in casa con la stampante a sublimazione
come da antica consuetudine.
Il rinnovo del PDA per tiro a volo mi costa in totale 55,07 euro (3
marche da bollo, 20 euro al medico e un versamento di 1,21 euro per il
libretto).
Max
2007-10-04 20:04:00 UTC
On 2007-10-04 15:47:41 +0200, "mauro minervini"
Post by mauro minervini
Si, tranne che per il medico di base.
Beh... ma tu presenti il certificato veterinario al posto
dell'anamnestico!!! :-))
redimacchia
2007-10-04 20:43:49 UTC
Post by Max
No... non lo faccio per uso caccia, e risparmio subito 173,16 euro....
Il medico di base non mi fa pagare il certificato anamnestico.
Il certificato della ASL lo sostituisco con quello di un medico
militare, e sono 20 euro.
Le fototessere me le stampo in casa con la stampante a sublimazione
come da antica consuetudine.
Il rinnovo del PDA per tiro a volo mi costa in totale 55,07 euro (3
marche da bollo, 20 euro al medico e un versamento di 1,21 euro per il
libretto).
Adesso si vanterà dicendo che in Montefeltro si può questo ed altro :-)))

Io per il primo rinnovo 120 eurozzi: non mi lamento.

saluti
--
questo articolo e` stato inviato via web dal servizio gratuito
http://www.newsland.it/news segnala gli abusi ad ***@newsland.it
Pagina Successiva >
Pagina 1 di 3